Lavorare in BNL

Sede centrale: Roma

Descrizione Aziendale

La BNL (Banca Nazionale del Lavoro) è una società bancaria italiana. Fondata nel 1913 come Istituto di Credito per la Cooperazione, per permettere ai lavoratori di ottenere delle forme di credito simili a quelle erogate alle imprese, è stata nazionalizzata nel 1929 nel 1998 è stata poi ri-privatizzata e in seguito  quotata alla borsa dei valori di Milano, prima di essere acquisita dal gruppo bancario francese BNP Paribas, nel 2006.

La BNL si è aperta al mercato argentino nel 1960 ed è arrivata ad aprire ben 91 filiali prima di vendere la sua attività in loco alla banca argentina HSBC, sempre nel 2006.

Ad oggi, la Banca Nazionale del Lavoro è la sesta tra le più importanti banche del mondo, con oltre 3 milioni di clienti e la bellezza di 40.000 imprese.

Opportunità di impiego:

Il sito della BNL, molto ben organizzato per quanto concerne la sezione Careers, presenta numerose offerte sia di lavoro sia di stage, nelle varie divisioni societarie. E' inoltre possibile inserire il proprio curriculum nel database e inoltrare la propria candidatura spontanea.

Risorse per lavorare con BNL
Sito Principale
Portale lavoro
Candidature
Stage
Posizioni Aperte

Cerca le offerte di questa azienda su: