La FAO offre opportunità di lavoro in Italia e all’estero

faoLa FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) offre opportunità di lavoro sia in Italia che all’estero.

Nata nel 1945 la FAO è un’organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura. Il suo scopo è aiutare i paesi più poveri a ridurre i problemi di nutrizione, sviluppando i settori dell’alimentazione e la produttività agricola cercando così di migliorare la qualità di vita di questi paesi. Per cui il suo scopo principale è la lotta alla fame nel mondo. La sua sede centrale è stata spostata da Washington a Roma nel 1951

Oggi FAO è alla ricerca di:
professionisti esperti in vari settori, ma anche giovani senza esperienza.
La sede di lavoro è sia a Roma che all’estero, i candidati scelti saranno assunti con contratti di lavoro a tempo determinato, oppure saranno inseriti in tirocini.
I tirocini sono rivolti a giovani laureati e studenti universitari il cui corso di studi sia in un ambito di interesse per i settori di intervento dell’agenzia ONU. Per i giovani interessati al tirocinio l’età è dai 21 ai 30 anni, devono conoscere bene l’inglese e il francese o lo spagnolo, in più devono conoscere un’altra lingua come il cinese o il russo o l’arabo.
Il tirocinio dura fra i 3 e gli 11 mesi ed ha una retribuzione di 700 dollari al mese.

Ma oltre ai tirocini la Fao offre ai giovani con un’età non superiore ai 32 anni inserimenti tramite appositi programmi quali: Junior Professional Programme e l’Associate Professional Officer Programme dove dopo 1 anno di prova seguirà un contratto di 2 anni che potrebbe essere rinnovato per altri 2 anni.
Le mansioni sono: individuazione, progettazione, implementazione, monitoraggio e valutazione delle attività della FAO con il personale internazionale e nazionale dell’organizzazione.

POSIZIONI APERTE per la FAO di Roma :

• Director, Office for Corporate Communication (OCC);
• Irrigation and Rural Infrastructure Engineer;
• Senior Irrigation and Rural Infrastructure Engineer;
• Ethics Officer;
• Programme Officer (Reporting);
• Land and Water Officer (Aquastat);
• Evaluation Officer;
• Programme Officer;
• Senior Programme Officer (Business Development and Resource Mobilization);
• Capacity Development Officer (SDG Monitoring);
• Programme Officer (IPC Programme);
• Economist (Resilience Measurement);
• Economist (Food Security);
• Statistician;
• Global Call for Temporary General Service Positions
• English Report Writer and Editor;
• Fall Armyworm Farmer Field Schools coordinator;
• Programme Specialist;
• Communication Specialist;
• Business Development and Resource Mobilization Division Specialists;
• Digital Communication Specialist;
• Publications Specialist;
• Graphic Designer;
• Specialist in Management and Conservation of Marine and Inland Fishery Resources;
• Policy, Economics and Institutions Specialist;
• HQ Internship Programme;
• HQ Regular Volunteer Programme.

Ma ci sono anche opportunità per lavorare in Fao all’estero e le figure ricercate sono:

  • Consulenti
  • Ricercatori
  • Analisti
  • Specialisti ed Esperti in vari settori, Impiegati e Tirocinanti

Le sedi di lavoro estere sono: Senegal, Egitto, Thailandia, Congo, Ungheria, Madagascar, Pakistan, Cambogia, Camerun, Siria, India, Cile, Cuba, Egitto, e Costa d’Avorio.

Perché lavorare in Fao?

Perché si lavora in un ambiente multiculturale dove esperienze e crescita professionale non mancano, in più ci sono i benefit tra cui i rimborsi spese per i viaggi, le sovvenzioni per il trasferimento nella sede di lavoro, contributi per le spese di affitto, indennità per figli a carico e per la loro istruzione, assicurazioni e piani pensionistici.

COME CANDIDARSI

Per candidarsi visitare il portale web dell’organizzazione registrarsi inserendo il curriculum vitae nel data base, questo consentirà di avere un login per poter accedere all’area riservata denominata Recruitment consultare le posizioni aperte ed inviare la candidatura.

VAI AL SITO E VEDI TUTTE LE POSIZIONI APERTE E CANDIDATI