Lavorare in Finmeccanica

Sede centrale: piazza Monte Grappa 4, Roma

Descrizione Aziendale

Finmeccanica è un gruppo industriale italiano leader nel settore dell’alta tecnologia. È nato nel 1948 per volere dell’IRI, con il compito di gestire le partecipazioni nelle industrie meccaniche e cantieristiche di proprietà dell’Istituto.

Agli inizi l’attenzione della società era rivolta soprattutto al campo automoristico, cantieristico e ferroviario. Durante gli anni Settanta gli interessi di Finmeccanica si spostarono su altri settori come quello aerospaziale.

La crisi energetica del 1973 aveva imposto una riorganizzazione aziendale che si è compiuta nel decennio successivo quando la società si consolidò unicamente in due settori: elettromeccanico e aerospaziale. Nel 1992 avvenne l’ingresso in Borsa.

Attualmente il gruppo è tra i primi dieci operatori mondiali nel settore Aerospazio, difesa e sicurezza. Il core business è incentrato su tre asset strategici: Elettronica per la difesa, Elicotteri e Sicurezza e aeronautica. Quest’ultimo contribuisce al 70% dei ricavi e impegna il 73% del personale. Finmeccanica è inoltre al primo posto in Europa nel campo dei sistemi di difesa e in ambito spaziale controlla i servizi satellitari. Forte è il suo peso anche nel campo dei trasporti e dell’energia.

In Italia conta circa 42mila addetti, nel Regno Unito quasi 10mila e negli Stati Uniti più di 11.500. Ha poi instaurato una rete di collaborazione che lo hanno portato a essere presente in Paesi emergenti. In tutto i suoi dipendenti sono oltre 75.000, il 41% dei quali lavora all’estero.

I ricavi nel 2009 sono stati circa 18 miliardi di euro. La società appartiene per un terzo al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il resto è di proprietà degli azionisti e degli investitori.

Opportunità di impiego:

Nella sezione “Lavora con noi” è possibile inviare una candidatura spontanea compilando l’apposito form.

Risorse per lavorare con Finmeccanica
Sito Principale
Candidature

Cerca le offerte di questa azienda su: