Lavorare in Telecom Italia

Sede centrale: Corso d'Italia, 41 00198

Descrizione Aziendale

Telecom Italia è la più grande azienda di telecomunicazioni italiana, attiva anche nei media e nelle industrie manifatturiere. E' il più grande operatore di telefonia, telefonia mobile e fornitore di servizi internet , con un fatturato annuo di circa 24 miliardi di euro nel 2014. Telecom impiega circa 66.000 dipendenti dai profili più disparati in diversi settori professionali. 

Inoltre, nell'ambito delle sue strategie di marketing l'azienda impiega agenzie esterne per diversi scopi, sia di natura tecnica che commerciale: dallo sviluppo, manutenzione e implementazione di nuove tecnologie all'acquisizione di nuovi clienti.Quotata in Borsa, la società è stata fondata nel 1994 dalla fusione di diverse proprietà dello Stato le imprese di telecomunicazioni, la più importante delle quali è stata la Società Italiana per L'Esercizio Telefonico SpA (SIP), operatore telefonico di monopolio in Italia. La società gestisce servizi di telefonia fissa in Italia, servizi di telefonia mobile GSM in Italia e in Brasile attraverso la controllata TIM, servizi di internet ADSL e servizi di telefonia con il marchio Alice in Italia, Germania, Francia, San Marino e Paesi Bassi.

Telecom possiede, inoltre, una partecipazione in Telecom Argentina. Telecom Italia controlla anche una delle principali aziende televisive italiane, Telecom Italia Media che gestisce i canali La7 ed Mtv. Il Gruppo opera anche nel settore Office e delle soluzioni di sistema attraverso la Olivetti, un’azienda portabandiera per la tecnologia e il design italiano in tutto il mondo. Il Gruppo Telecom Italia nei primi sei mesi del 2009 ha ottenuto 13,953 milioni di euro di Ricavi, segnalando un utile netto consolidato di 964 milioni di euro.

L'indebitamento finanziario netto ammonta a 35,185 milioni di euro mentre il personale del Gruppo, al 30 giugno 2009, è pari 76,560 dipendenti. Il gruppo Telecom si distingue anche per il suo impegno nel sociale: la Fondazione Italia, istituita nel 2008, sviluppa progetti destinati all’educazione e all’assistenza di categorie svantaggiate oltre che allo sviluppo della ricerca scientifica e alla tutela del patrimonio culturale e artistico italiano.

Stipendi e retribuzioni

A livello di stipendi Telecom adotta principalmente 4 sistemi retributivi:

- I bonus una tantum: sono incentivi non legati a particolari obiettivi aziendali predeterminati ma assegnati per risultati raggiunti tramite particolare efficienza o eccellenza personale.

Incentivi a lungo termine: sono riservati al top managemnt della compagnia e legati al raggiungimento di prefissati obbiettivi nell'arco di periodi che vanno dai 3 ai 5 anni.

Retribuzione variabile: si tratta di riconoscimenti economici relativi al completamento di obiettivi assegnati sia al singolo dipendente, sia a gruppi di dipendendi o settori. Questo tipo di remunerazione è inclusa nelle trattative sindacali.

Retribuzione fissa: lo stipendio classico. Il dipendente viene retruibuito a fronte di un numero di ore lavoro svolto occupandondosi di una determinata mansione.

Opportunità di impiego:

Nella sezione Lavora con Noi è possibile registrarsi e caricare il proprio cv che verrà poi esaminato dai vari responsabili per le assunzioni. Si possono candidare neodiplomati, neolaureati e profili esperti.

Risorse per lavorare con Telecom Italia
Sito Principale
Portale lavoro
Candidature
Stage
Posizioni Aperte

Cerca le offerte di questa azienda su: